SCUOLA ABICì

Scuola di italiano per migranti, di grande importanza, sia per l’avviamento ai lavori, nonché per un percorso di inserimento e integrazione.
Esso avviene impartito secondo un metodo abbastanza originale, per moduli molto brevi.
La scuola può contare sia su un gruppo di professionisti che di un gruppo di volontari.
La sede ha trovato una sua naturale collocazione all’interno della nuova sede “Casa Aperta”.

Da alcuni anni la scuola è sostenuta anche da un contributo della Fondazione Manodori